Greco di Tufo D.O.C.G. - Dacastello Vini Pregiati

Uno dei vini più celebri della Campania, il Greco di Tufo vanta una spiccata tipicità. Bianco dalla struttura importante, fresco e morbido, questo vino è un’icona dell’enologia irpina. Il suo nome deriva dalle terre in cui viene coltivato: il comune di Tufo, caratterizzato dalla presenza della roccia vulcanica del tufo. Il suo valore è noto fin dall’antichità, tanto che lo scrittore latino Plinio il Vecchio sosteneva che “il vino Greco era così pregiato che nei banchetti veniva versato una sola volta”.

L’illustrazione dell’etichetta è stata realizzata dall’artista Lucilla Tubaro. Il titolo dell’opera, ANNAMURA’, è un omaggio all’Irpinia segreta delle Janare, fate incantatrici che avevano il potere di sedurre, stregare e incantare.

Annamurà, nel dialetto irpino significa infatti innamorare.